L'Italia ha oltre 7.000 chilometri di costa e più di mille siti archeologici sommersi conosciuti. Un patrimonio che sarà esplorato, studiato e protetto anche grazie a droni e robot capaci di immergersi e operare un lungo ad una profondità inaccessibile all'uomo ". Quelli che porteranno gli occhi dell'uomo a profondità prima impensabili da raggiungere, il mare, quindi , non avrà più segreti.

Esplorando la teità del lago Qiandao